Nel estate 2017 abbiamo costruito la vasca di immersione della nuova sauna presso il centro balneare di Laces, in provincia di Bolzano. Qui gli ospiti hanno la occasione particolare di potersi recare all´esterno della sauna, dove gli accoglie una vasca di raffreddamento molto speciale.

Oltre alle sue sembianze ispirate alla natura e al paesaggio di montagna, questa vasca nasconde un particolare importante alla prima vista: anche la sua acqua é frutto della natura, essa viene infatti trattata in modo biologico. L´impianto di depurazione naturale, concepito da noi in collaborazione con la Polyplan,  permette un affluenza fino a duecento bagnanti al giorno. Oltre a questa sfida abbiamo anche trovato delle soluzioni tecniche a far sì, che la piscina possa essere utilizzata anche d´inverno. Bisogna considerare che l´acqua non deve essere riscaldata, in quanto i “saunisti” veri amano l´acqua fredda, nel dubbio anche ghiacciata.

Questo impianto rappresenta un altro modo di concepire la biopiscina, e puó essere adattato benissimo anche per altre realtá come p.es. alberghi e campeggi.

Con la prospettiva dall´alto si vedono l´entrata e i diversi piani di profonditá

Ci siamo ispiriati dall´esempio della natura e del paesaggio montano (copyright immagine: Aquaforum Laces)

Tutta la vasca é stata costruita con pietre provenienti della zona (copyright immagine: Aquaforum Laces)

Qui ci si possono raffreddare i piedi: la vasca Kneipp   (copyright immagine: Aquaforum Laces)

Quando la natura si veste nei colori autunnali inizia veramente la stagione della sauna

copyright immagini: Aquaforum Laces e Grünkultur Luther

Durch die weitere Nutzung der Seite stimmst du der Verwendung von Cookies zu. Weitere Informationen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen